Logo

Modalità di svolgimento delle Messe secondo le misure anti-contagio

A partire dal 18 Maggio 2020 è possibile lo svolgimento di celebrazioni con il popolo nel rispetto della normativa sanitaria disposta per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-CoV-2, come stabilito dal Protocollo d’intesa firmato dal Presidente della CEI, Cardinale Gualtiero Bassetti, dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.

Il Protocollo indica alcune misure da ottemperare con cura, concernenti l’accesso ai luoghi di culto in occasione di celebrazioni liturgiche; l’igienizzazione dei luoghi e degli oggetti; le attenzioni da osservare nelle celebrazioni liturgiche e nei sacramenti; la comunicazione da predisporre per i fedeli, nonché alcuni suggerimenti generali.

Nel predisporre il testo si è puntato a tenere unite le esigenze di tutela della salute pubblica con indicazioni accessibili e fruibili da ogni comunità ecclesiale.

“Il Protocollo è frutto di una profonda collaborazione e sinergia fra il Governo, il Comitato Tecnico-Scientifico e la CEI, dove ciascuno ha fatto la propria parte con responsabilità”, ha evidenziato il Cardinale Bassetti, ribadendo l’impegno della Chiesa a contribuire al superamento della crisi in atto.

Di seguito tutte le informazioni e i documenti specifici contenenti le normative.

  1. Protocollo CEI-GOVERNO : Comunicato CEI - https://www.chiesacattolica.it/dal-18-maggio-celebrazioni-con-il-popolo/ ( Link diretto al pdf )
  2. Protocollo CEI-GOVERNO : Link alla pagina del Governo italiano
  3. DPCM del 17 Maggio 2020 in merito alle disposizioni governative sull’emergenza COVID